Consigli di lettura su libri di scrittura creativa

Chi segue questo blog sa bene che raramente pubblico recensioni di libri ma di tanto in tanto ho voglia di condividere pareri riguardo ai miei  incontri di lettrice” come in questo caso che ho trovato particolarmente interessanti le letture di due libri che segnalo alla vostra attenzione : Come sono diventata scrittrice e  di Eudora Welty e Un libro che conquista … Continua a leggere

DIECI MOTIVI PER CUI E’ IMPORTANTE LEGGERE MOLTO

1. Stimola il cervello. Molti studi indicano che la stimolazione mentale può rallentare l’evoluzione  della malattia dell’Alzheimer e della demenza. La ragione è semplice mantenere il proprio cervello attivo gli impedisce di perdere le sue capacità. Come tutti gli altri muscoli del corpo il cervello ha bisogno di allenamento per restare vigoroso e in buona salute. La regola “o si … Continua a leggere

Una lezione di George Simenon

Si può anticipare qualcosa sull’evoluzione della storia narrata per suscitare la curiosità del lettore. Si possono anticipare dettagli, indizi di un evento o anche personaggi che non sono ancora entrati in scena nella vita del protagonista.  Le informazioni possono ammiccare a poco a poco per invogliare a leggere oltre, quasi come se si presentassero. Questa straordinaria capacità “artigianale” di costruire … Continua a leggere

Annarosa Mattei, l’originalità dello stile e l’uso del tempo straniato

Come tradurre la propria esperienza personale, il ricordo, in una trama narrativa non scontata? La scrittrice Annarosa Mattei nel suo romanzo Una ragazza che è stata mia madre,inventa una prosa narrativa in grado di rendere indistinti i piani temporali che si legano al ricordo. Il tempo del racconto si sfalda in una serie di quadri che hanno come unico punto … Continua a leggere

Perché amare la letteratura

Spesso mi sono chiesta a cosa serve la letteratura, e già in questa domanda è forse implicito un modo di essere legato al nostro tempo in cui tutto ciò che è deve essere ‘utile’, serve a qualcosa. In realtà credo che per quanto riguardi la letteratura questo non sia possibile, essa appartiene a quell’entità speciale dello spirito che trova in … Continua a leggere

Il metodo giusto per superare un esame

Come raggiungere un obiettivo? Di qualunque natura esso sia è una domanda che ci saremmo posto centinaia di volte. Naturalmente non esiste una risposta univoca per tutte le tipologie di domande a cui i vari obiettivi danno origine, ma esiste a mio avviso una matrice comune a tutte che si può riassumere in tre parole: motivazione, impegno, metodo. Ognuno di … Continua a leggere

I libri acquistati sono in calo

Agli amanti della letteratura non fa piacere sapere che la lettura, non sia in aumento in Italia, come ci si auspica, ma , al contrario registri addirittura un calo. Il 23 marzo 2012 il presidente del Centro per il libro e la lettura, Gian Arturo Ferrari, ha presentato presso la Biblioteca Casanatense di Roma il rapporto L’Italia dei libri – … Continua a leggere

Il successo di uno scrittore arriva dal web

  Raccontiamo la storia di Roberto Tartaglia il primo autore intervistato nella sezione di questo blog dedicato agli autori Si può fare successo come scrittori senza avere una casa editrice? Sembrerebbe proprio di sì. Grazie al Web. “Casus belli”, il romanzo di esordio di Roberto Tartaglia, ha già abbattuto il muro delle 5mila copie.     Arriva anche in Italia … Continua a leggere

LEGGERE: LA SCOPERTA DELL’ACQUA CALDA

Dire che leggere è importante per scrivere bene sembra la scoperta dell’acqua calda, invece non è così, perché pare proprio che da molti naviganti del web, e non solo, non sia ancora stata scoperta.  E’ frequente imbattersi in persone che aspirano  a scrivere ammettendo candidamente di aver letto l’ultimo libro anni prima! Come se un atleta partecipasse alle olimpiadi senza … Continua a leggere