I personaggi narrativi e i meccanismi di difesa individuati dai classici della psicologia

Quando un autore pensa ai suoi personaggi li immagina come presone reali, persone con cui dialoga e con cui litiga, a volte, e quanto più reale è il suo dialogo con loro tanto più veritieri saranno i personaggi che rappresenta, personaggi plastici capaci di coinvolgere il lettore, nessuna trama infatti sarà mai avvincente se non avviene l’identificazione con un personaggio. … Continua a leggere

Consigli di lettura su libri di scrittura creativa

Chi segue questo blog sa bene che raramente pubblico recensioni di libri ma di tanto in tanto ho voglia di condividere pareri riguardo ai miei  incontri di lettrice” come in questo caso che ho trovato particolarmente interessanti le letture di due libri che segnalo alla vostra attenzione : Come sono diventata scrittrice e  di Eudora Welty e Un libro che conquista … Continua a leggere

Scrivere sul dolore. L’esempio di Fernando Camon

Rappresentare il dolore in un racconto narrativo è estremamente difficile, farlo percepire al lettore senza scadere nel dramma, nell’eccesso, lasciarlo intuire per renderlo partecipe di una situazione esistenziale che è universale e diviene condivisa attraverso le parole o i silenzi o quello che le parole tacciono… E’ questa la sensazione che si prova leggendo il romanzo, Un altare per la … Continua a leggere

IMPARARE A SCRIVERE DAL NULLA ALCUNE TECNICHE

La scrittura inibisce, prima di cominciare a scrivere un libro vero e proprio, il proprio libro, la storia che si desidera narrare, occorre esercitarsi nella scrittura, farne il rodaggio, scrivere, scrivere, scrivere, il più spesso possibile.  Scrivere dal nulla non è facile vi propongo alcuni giochi con cui potete prendere confidenza con la vostra voglia di scrivere. -          Prendete un … Continua a leggere

OTTO CONSIGLI PER MANTENERE IL RITMO DELLA SCRITTURA

  La scrittura ha un suo ritmo, presto ve ne accorgerete, un ritmo che richiede impegno, costanza e pazienza, che come  ogni altra attività nella quale si desidera riuscire richiede amore e dedizione, che risulta semplice in quanto dettata da un desiderio reale. Il successo per condurre a buon fine il vostro progetto sia esso un romanzo, un saggio, un … Continua a leggere

SCRIVERE UN TRHILLER Sì O NO?

Il trhiller è uno dei generi letterari che negli ultimi anni ha riscosso un grande successo di pubblico, ma a parte questa considerazione di carattere generale, che prescinde anche dall’analisi specifica delle diverse tipologie del genere, suggerisco di leggere le argomentazioni a favore e quelle contro l’idea di affrontare la stesura di un romanzo di tale genere. Premesso che la … Continua a leggere

Un archivio di idee per scrivere un giallo

La realtà quotidiana offre a chi scrive una varietà di idee o come le abbiamo definite un’altra volta una serie di semi da cui germina la scrittura. Nel caso del giallo scrivere richiede una sistematicità più accurata rispetto ad altri generi. La buona riuscita del racconto dipende infatti da un’articolazione della trama complessa e lineare al tempo stesso, anche se … Continua a leggere

PREPARARE LA PROVA SCRITTA DEL CONCORSO DELLA GUARDIA DI FINANZA

Superare la prova scritta di un concorso non è semplice, occorre conoscenza, studio, applicazione e soprattutto capacità di analisi e padronanza della tecnica della scrittura. A tutti coloro che si stanno per cimentare in questa prova che si terrà il prossimo mese di maggio indico alcune tracce elaborando le quali ci si può esercitare .   1) Lo Stato Democratico riconosce … Continua a leggere

Lavorare nell’editoria: alcuni consigli

Chi ama i libri spesso matura anche il desiderio di lavorare in un luogo in cui si sta a stretto contatto con gli stessi, come avviene ad esempio in una casa editrice. Ovviamente le funzioni che si svolgono all’interno di una casa editrice sono assai diverse e il desiderio si deve animare di una conoscenza specifica al riguardo se l’obiettivo … Continua a leggere